david fincher

David Fincher – a loneliness network

Postato il Aggiornato il

The Social Network” (David Fincher, 2010) è un film, intitolato ai legami sociali, che mette in scena la continua rottura dei legami sociali (si inizia con la rottura fra Zuckerberg e la sua ragazza, si continua con i gemelli Winklevoss, Narendra e infine Saverin).

Nel neo-noir “L’amore bugiardo – Gone Girl” (2014), la protagonista “incrina le certezze tradizionali e istituzionali (di coppia, di gender, di mondo) (…) e riporta sulle scene e in primo piano una ferocia nera appartenente più al passato (del cinema)” che alla realtà odierna. Pier Maria Bocchi in “Brivido Caldo. Una storia contemporanea del neo-noir”, 2019.

Rooney Mara, left, and Jesse Eisenberg in Columbia Pictures’ “The Social Network.”