Fotorealismo e capacità immersiva del blockbuster contemporaneo

Postato il Aggiornato il

Il blockbuster contemporaneo è capace di “far credere vero ciò che appartiene al territorio dell’immaginario, fino a co­stituirsi come complessa, affascinante “terra di mezzo” in cui dia­lettiche tipicamente contemporanee come quella di reale/virtuale, segno/referente, immagine/realtà, originale/copia ecc. prendono letteralmente corpo” e il film celebra l’incontro “tra due modi di esistenza dell’immagine: la riproduzione del reale e l’animazione dell’immaginario”.

Luca Malavasi, America del Nord: forme dell’intrattenimento globale, in: Alessia Cervini (cur.), Il cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...